ComunicazioneNewsSocial

Vita da marketer: 9 tool digitali e gratuiti per semplificare il lavoro

di Pier Luca Santoro

Dopo aver proposto i dieci tool gratuiti per inviare le newsletter, oggi vi segnaliamo ben 343 risorse gratuite per il marketing, con i modelli di marketing di cui potreste aver bisogno. Di questi ne abbiamo selezionate 9, quelli più interessanti e utili.

1) Buyer Personas:

Prima di iniziare a commercializzare un nuovo prodotto, o un servizio, è fondamentale capire chi prenderà la decisione di acquisto. La creazione di personas aiuta il team di marketing a comprendere le persone con cui stanno comunicando e garantisce che tutti comprendano gli obiettivi, le frustrazioni e le motivazioni dell’acquirente. Il browser dei modelli pubblici di Milanote consente l’accesso immediato a schede preformattate di alta qualità con le quali è possibile creare i propri modelli privatamente per condividerli con i colleghi e velocizzare attività e processi comuni. Si possono esportare le schede realizzate in formato PDF o come file immagine, o semplicemente invitare i clienti e le parti interessate a collaborare direttamente nelle schede.

2)Content Marketing Management:

Ottimizzare la propria strategia di content marketing con questo modello di gestione diventa più semplice. Ideale per creatori di contenuti e responsabili di marketing, questo modello può aiutare a fare brainstorming, allineare i propri contenuti con le persone chiave del pubblico del proprio prodotto/servizio, gestire le campagne di marketing. Questo modello consente di tracciare facilmente tutte le idee di contenuto in un unico posto in modo da concentrarsi “solo” sulla creazione dei contenuti memorabili. Permette di tenere traccia delle migliori parole chiave per ottimizzarli sui motori di ricerca; crea un calendario editoriale per tenere traccia delle assegnazioni e delle scadenze e, una volta pubblicati i contenuti, si può utilizzare questo modello per tenere traccia delle metriche e dei feedback del pubblico.

3) Customer Journey Map:

Uno strumento semplice per ottenere la mappatura dell’intero processo: aiuta ad analizzare il “viaggio” di un cliente e fornisce informazioni per migliorare l’esperienza di qualsiasi altro utente o prospect. Il layout personalizzabile permette di aggiornare, rimuovere o personalizzare qualsiasi parte del modello di percorso. Consente collaborazione in tempo reale con il proprio team per lavorare in team. Può essere utile anche per presentare facilmente la mappa del customer journey agli stakeholder.

4)Customer Testimonials:

Questo modello di commenti e recensioni dei clienti può aiutare a raccogliere tutte le migliori citazioni in un unico posto. ​Una testimonianza efficace fa la differenza nei confronti di potenziali clienti e, archiviando tutte le recensioni dei clienti in un database, è possibile prendere una decisione più oggettiva su qualsiasi progetto futuro. ​Con Airtable si può taggare ogni testimonial con i suoi argomenti principali, su quale sito di social media è stato trovato e anche caricare testimonianze video. Usando questi tag, per filtrare tutte le storie e recensioni dei clienti, aiuta a creare una nuova home page incentrata esattamente sugli aspetti del proprio marchio che si desidera promuovere. Oppure, quando si sta effettuando una campagna di vendita, trovare testimonianze che rispondono alle domande o i dubbi di un potenziale cliente.

5) Matrice di Segmentazione del Mercato:

La matrice di segmentazione del mercato è uno strumento di business intelligence per vedere come i vari segmenti di pubblico si sono comportati con un determinato set di prodotti: consentire a un’azienda di indirizzare meglio le offerte verso le varie tipologie di clienti. Miro Market Segmentation Matrix consente di risparmiare tempo quando si crea un grafico, offre ai propri colleghi l’accesso in tempo reale alla matrice di segmentazione del mercato per discutere e prendere decisioni insieme; permette di scaricare i progetti in file con estensione .jpeg o .pmg.

6) Monitoraggio delle Campagne di Marketing:

Questo modello di monitoraggio delle campagne di marketing è perfetto sia per una piccola startup sia per una grande azienda. Il tool (https://airtable.com/templates/marketing/expNoL0sYUbOogSCm/marketing-campaign-tracking) semplifica il controllo sia nel social media marketing che in Google AdWords, Facebook o email marketing. Il comodo generatore di URL aiuta inoltre nella creazione e nella modifica dei collegamenti con i parametri UTM personalizzabili. Consente inoltre di controllare i progressi compiuti su ogni parte della pipeline della campagna.

7) Piano Editoriale per i Social Media:

Un calendario per social media è perfetto per riunire tutti i post e pianificare i dettagli di pubblicazione. Risolve alcuni grossi problemi che spesso si devono affrontare: la programmazione, i trending topic del giorno e i “buchi” temporali nel piano editoriale. Il template consente l’accesso immediato a schede preformattate per il team working. Il piano editoriale può essere esportato in PDF per una più semplice condivisione.

8) Moodboard:

Una “moodboard” è un ottimo modo per impostare i visual di un progetto creativo organizzando immagini, testo e collegamenti esterni per definire lo stile. Il tool permette di lavorare in gruppo ed esportare il documento in PDF per condividerlo tra colleghi e clienti. In aggiunta alla possibilità di creare una “moodboard” da soli viene fornita anche una guida all’uso del programma.

9) Piano di Comunicazione:

Un piano di comunicazione è una tabella di marcia per portare adeguatamente il proprio messaggio al pubblico di riferimento. È una parte fondamentale del piano di marketing. Condividere e collaborare con anche diversi team di lavoro è facile con questo strumento. Una volta completato il proprio piano è possibile condividere un link direttamente con i colleghi, collaboratori e consulenti.

Vuoi saperne di più?

Possiamo aiutare il tuo brand a comunicare le storie più rilevanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment